CINEMA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Cinema: Anec Lazio, sale potranno raprire ma non ripartire con arene gratuite (3)

Roma, 21 mag 15:12 - (Agenzia Nova) - Crediamo innanzitutto sia fondamentale per restituire fiducia e dare un tangibile sostegno alle piccole e medie imprese, che le istituzioni chiariscano una linea di priorità degli interventi economici, che a nostro avviso non può che ricadere sul percorso condiviso che stiamo portando avanti con l’intera industria cinematografico - conclude la nota di Anec -. In secondo luogo riteniamo fondamentale proteggere e sostenere l’esercizio cinematografico, non solo come segmento della filiera, ma in quanto punta di un iceberg, spesso omesso: gli autori, i registi, gli attori,i tecnici, i professionisti e le maestranze i cui nomi scorrono sui titoli di coda, il cui lavoro è sostenibile unicamente se la filiera produttiva si chiude in un virtuoso percorso distributivo in sala. Molti cinema rischiano in questi giorni di non poter riaprire e a pagarne il costo sarà l’intero sistema cinema, perché è proprio il luogo di connessione tra il prodotto culturale e il pubblico a creare i presupposti per una giusta ed equa remunerazione di tutti coloro che-a vario titolo e competenza-partecipano all’opera cinematografica. (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE