USA

 
 
 

Usa: St Louis, quattro agenti di polizia feriti lievi in proteste per morte George Floyd

New York, 02 giu 11:51 - (Agenzia Nova) - La polizia della città di St. Louis, negli Stati Uniti, ha riferito del ferimento di quattro agenti nel corso delle protete portate avanti per l'uccisione dell'afroamericano George Floyd. "Ci sono stati quattro agenti colpiti da arma da fuoco nella notte. Tutti sono coscienti e respirano. Dalle loro ferite non si ritiene siano in pericolo di vita", si legge in un messaggio Twitter della polizia locale. John Hayden, capo del dipartimento cittadino della polizia, ha detto che gli agenti erano intervenuti per cercare di placare "il caos" che si stava sviluppando nelle vie cittadine. Le tensioni sono da giorni al centro dell'agenda politica nazionale. In una breve conferenza stampa tenuta nella serata di lunedì, il presidente Donald Trump ha da ultimo promesso di intraprendere "azioni rapide" per "fermare la violenza e ripristinare la sicurezza negli Stati Uniti" appellandosi a una antica legge del 1807, e che sta mobilitando risorse federali per fermare le rivolte e i saccheggi in atto. Trump ha affermato che le sue misure saranno efficaci "immediatamente" e ha dichiarato di aver "fortemente raccomandato" a tutti i governatori di schierare la Guardia Nazionale in "numero sufficiente a dominare le strade". Trump ha affermato che sindaci e governatori devono stabilire una "schiacciante presenza delle forze dell'ordine fino a quando la violenza non sarà stata repressa". In caso contrario, Trump ha detto che avrebbe schierato l'esercito nazionale. Il presidente ha anche invocato una legge del 1807 per mobilitare i militari in tutto il paese e "risolvere rapidamente il problema". "Sto anche prendendo misure rapide e decisive per proteggere la nostra grande capitale, Washington". (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE