REGNO UNITO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Regno Unito: agenzie viaggi invitano governo a revocare quarantena per chi arriva dall'estero

Londra, 01 giu 15:24 - (Agenzia Nova) - Oltre 200 agenzie di viaggio e imprese del settore ricettivo del Regno Unito hanno esortato il governo a modificare le regole della quarantena, definendole "inattuabili". Secondo quanto riferisce il quotidiano britannico "The Guardian", le società si sono aggiunte al coro di indignazione proveniente dal settore dei trasporti aerei, dimostrando un'opposizione crescente nei confronti delle misure restrittive. Le nuove regole, che verranno introdotte l'8 giugno, implicano una quarantena obbligatoria di due settimane per chiunque entri nel Regno Unito da un paese estero. In una lettera al ministro dell'Interno britannico Priti Patel, le società hanno proposto la creazione di "ponti aerei" che permettano i viaggi tra il Regno Unito e altri paesi in cui il tasso di diffusione del coronavirus è molto basso. L'idea dei "ponti aerei" è stata introdotta settimane fa dal ministro dei Trasporti Grant Shapps, ma il governo sembra averla respinta. (segue) (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE