ALBANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Albania: Rama a “Le Monde”, su demolizione Teatro nazionale “valanga di notizie false”

Tirana, 31 mag 16:06 - (Agenzia Nova) - La demolizione del Teatro nazionale di Tirana ha causato la rabbia dell'opposizione albanese e una “valanga di notizie false”. Lo ha detto il primo ministro albanese, Edi Rama, in un’intervista concesso quotidiano francese “Le Monde”, tornando sulla discussa demolizione dello storico stabile, costruito dal regime fascista durante l’occupazione ne 1939, che dovrà essere sostituito da una struttura nuova di zecca. Una decisione portata avanti dal governo di Rama, nonostante le proteste non solo del Partito democratico, principale forza di opposizione, ma di un nutrito gruppo di intellettuali e artisti che continuano a protestare contro il nuovo progetto. "La stupidità e la saggezza sono facilmente comprensibili come le malattie infettive ha scritto William Shakespeare. Quindi scegli attentamente i tuoi amici", inizia Rama nella sua intervista aggiungendo: “Ci si chiede che cosa Shakespeare, il grande virtuoso del teatro potesse aver pensato a questo deplorevole fenomeno che oggi chiamiamo disinformazione e epidemia di falsità”. “Nel frattempo – ha aggiunto - è scoraggiante vedere quante bugie e notizie monche si stanno diffondendo nel nostro mondo oggi, con la verità che deve essere trascinata nel fango prima che emerga e prevalga, mentre i fatti devono quindi intraprendere un lungo viaggio attraverso il deserto prima di arrivare in un porto sicuro”. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE