SPAGNA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Spagna: re Filippo VI, identificazione profonda del popolo con Forze armate

Madrid, 30 mag 15:43 - (Agenzia Nova) - Nelle difficili settimane della gestione della crisi legata coronavirus le Forze armate spagnole hanno dimostrato un impegno verso la società "con professionalità ed efficienza, rispetto e umanità, e che rimarrà un esempio e un motivo di orgoglio per tutti gli spagnoli". Lo ha detto il re della Spagna, Filppo VI, in occasione della la Giornata delle Forze armate spagnole durante una visita al Comando operativo della base militare di Retamares a Madrid. Nel corso della visita Filippo ha avuto dei colloqui con diversi ufficiali ed in videoconferenza con il personale militare impiegato in varie missioni all'estero. "Stiamo superando la più importante crisi sanitaria della nostra storia recente e ci sono ancora tempi difficili da superare, tempi che ancora una volta ci mettono alla prova, ma siamo un grande paese che affronta sempre a testa alta le difficoltà, per quanto importanti e serie possano essere, e sa come superarle", ha affermato il monarca, sottolineando il forte sentimento di identificazione del popolo spagnolo con le Forze armate e ringraziandole per "la vocazione permanente a servire la Spagna". Una celebrazione particolare sia per la cancellazione della tradizionale sfilata a causa delle misure di sicurezza legate al coronavirus che per le tensioni politiche degli ultimi giorni in seguito alla destituzione del comandante della Guardia civil di Madrid, Diego de los Cobos, da parte del ministro dell'Interno, Fernando Grande-Marlaska. Destituzione che ha generato un effetto domino con le dimissioni presentate poche ore dopo dal numero due del Corpo, il tenente colonnello Laurentino Cena, direttore aggiunto operativo (Dao) e del generale Fernando Santafé, il capo del Comando operativo (Mop). (segue) (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE