LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Libia: Stati Uniti, bene sequestro a Malta della valuta contraffatta fornita dalla Russia

Washington, 30 mag 09:15 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti hanno accolto con favore l’annuncio delle autorità di Malta, relativo al sequestro di 1,1 miliardi di dollari di valuta libica contraffatta stampa dalla società statale russa Goznak e ordinata dalle autorità libiche parallele della Cirenaica, in Libia. La portavoce del dipartimento di Stato Usa, Morgan Ortagus, ha spiegato che “l'afflusso di valuta libica contraffatta stampata in Russia negli ultimi anni ha esacerbato le sfide economiche della Libia”, spiegando che l’unica banca centrale legittima della Libia ha sede a Tripoli. “Gli Stati Uniti continuano a impegnarsi a lavorare con le Nazioni Unite e i partner internazionali per scoraggiare attività illecite che minano la sovranità e la stabilità della Libia e sono incompatibili con i regimi sanzionatori riconosciuti a livello internazionale. Questo incidente evidenzia ancora una volta la necessità che la Russia cessi le sue azioni maligne e destabilizzanti in Libia”, ha detto ancora la Ortagus. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE