USA

 
 
 

Usa: Wall Street chiude in rialzo nonostante lo scontro Trump-Cina

New York, 29 mag 22:55 - (Agenzia Nova) - Wall Street ha chiuso in rialzo leggero e vicino ai massimi di giornata, annullando le precedenti perdite, dopo che il presidente Donald Trump ha annunciato una serie di misure punitive meno pesanti del previsto contro la Cina per il caso Hong Kong e la gestione della pandemia di coronavirus. I principali indici chiudono così la settimana e il mese con dei robusti guadagni, grazie alla speranza per una ripresa più rapida del previsto. Il Dow Jones ha ceduto 17,53 punti, lo 0,07 per cento, a quota 25.383,11. Mentre l'S&P 500 ha aggiunto 14,58 punti, lo 0,48 per cento, a quota 3.044,31. E il Nasdaq ha guadagnato 120,88 punti, l'1,29 per cento, a quota 9.489,87. Trump ha anche detto che gli Stati Uniti termineranno le relazioni con l'Organizzazione mondiale della sanità e aumenteranno la supervisione contabile delle aziende cinesi quotate sulle piazze finanziarie Usa. I mercati temevano l'annuncio di nuove sanzioni commerciali e che Trump potesse fare marcia indietro sull'accordo commerciale siglato tra le due superpotenze lo scorso gennaio.


(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE