MALESIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Malesia: governo contesta raccomandazioni Oms contro impiego olio di palma (4)

Kuala Lumpur, 05 mag 07:32 - (Agenzia Nova) - “La Malesia e altri paesi produttori di olio di palma stanno intensificando gli sforzi per diffondere informazioni accurate in merito alle piantagioni sostenibili e per contrastare affermazioni false con fatti credibili”, ha dichiarato l’ex primo ministro malese. L’olio di palma è l’ingrediente primario di una varietà di prodotti, da alimenti a cosmetici, ma è oggetto di critiche crescenti per l’impatto delle coltivazioni di palme sul fenomeno della deforestazione globale. Mahathir ha avvertito che “se certi paesi importatori sceglieranno di imporre barriere commerciali discriminatorie contro i produttori di olio di palma a dispetto dei nostri sforzi, non potremo stare zitti o esitare nell’adozione di contromisure”. Il premier malese ha aggiunto che “il Consiglio dei paesi produttori di olio di palma deve chiedere l’intervento dell’Organizzazione mondiale del commercio”. Kalyana Sundram, amministratore delegato del Consiglio malese dell’olio di palma, ha dichiarato ieri che una causa contro l’Unione europea presso l’Omc potrebbe protrarsi da uno dai due anni, prima del raggiungimento di un responso. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE