BANGLADESH

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Bangladesh: coronavirus, previsto il ritorno di quasi 29 mila migranti (2)

Dacca, 06 mag 17:17 - (Agenzia Nova) - In Bangladesh è in vigore dal 24 marzo il blocco delle attività produttive e dei movimenti non essenziali, previsto fino al 16 maggio. Fino a quella data sono sospesi i voli per 16 paesi più Hong Kong: Arabia Saudita, Bahrein, Bhutan, Emirati Arabi Uniti, India, Kuwait, Malesia, Maldive, Nepal, Oman, Qatar, Regno Unito, Sri Lanka, Singapore, Thailandia e Turchia. Tuttavia sono stati introdotti degli allentamenti e sono state autorizzate delle riaperture, non a pieno regime e con le dovute misure precauzionali. Dal 10 maggio potranno aprire i negozi e i centri commerciali fino alle 16. Secondo l’associazione dei negozianti Bangladesh Shop Owners Association, la chiusura sta causando una perdita di undici miliardi di taka (quasi 120 milioni di euro) al giorno. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE