ISRAELE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Israele: Ide preferita alla cinese Hutchison per costruzione impianto dissalazione (2)

Gerusalemme , 26 mag 12:43 - (Agenzia Nova) - L'Ide ha vinto quattro delle cinque gare d'appalto per la gestione di impianti di dissalazione in Israele. L'offerta ha proposto un prezzo senza precedenti di 1,45 shekel (0,38 euro) per metro cubo di acqua, di 0,65 shekel (0,17 euro) inferiore al prezzo più basso per metro cubo pagato oggi per l'acqua in Israele. Secondo il ministero delle Finanze, questo prezzo consentirà di risparmiare fino a 3,3 miliardi di shekel (0,86 miliardi) per il periodo di funzionamento dell'impianto. Il piano di Sorek 2 prevede la produzione annuale di 200 milioni di metri cubi di acqua, che lo renderà il più grande impianto di dissalazione dell'acqua di mare al mondo e aumenterà la capacità di produzione di dissalazione di Israele al 35 per cento del fabbisogno idrico del paese. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE