GIAPPONE

 
 
 

Giappone: attacco informatico a Ntt, possibile furto di dati della difesa

Tokyo, 29 mag 12:34 - (Agenzia Nova) - Attacchi informatici sferrati all’inizio di questo mese contro l’operatore telefonico Ntt Communications Corp potrebbe aver portato alla violazione di informazioni legate alle reti di comunicazione delle Forze di autodifesa del Giappone. Lo hanno riferito ieri, 18 maggio, fonti vicine al ministero della Difesa giapponese citate dall’agenzia di stampa “Kyodo”. Il ministero sta indagando sul caso in cooperazione con l’azienda, una controllata di Nippon Telegraph and Telecom Corp. Non è escluso, secondo le fonti, che la fuga di informazioni possa comportare conseguenze per le operazioni dei sistemi di comunicazione core della Difesa. Le informazioni potenzialmente trafugate riguardano i sistemi di comunicazione e le reti di una base delle Forze marittime di autodifesa a Yokosuka (sud di Tokyo), così come quelle di altre 10 infrastrutture delle Forze armate. I dati non farebbero parte delle informazioni formalmente secretate dal ministero della Difesa, ma potrebbero compromettere le comunicazioni tra il ministero stesso e le Forze armate. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE