NATO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Nato: in aumento la capacità dei test per il Covid-19 in Afghanistan (2)

Bruxelles, 27 mag 12:07 - (Agenzia Nova) - La Nato ha ricordato che la Resolute Support ha iniziato i test di Covid-19 in Afghanistan il 23 aprile 2020, mentre prima era necessario inviare campioni di prova ai laboratori al di fuori del paese per l'analisi, cosa che richiedeva tra i 7 e i 10 giorni a causa della difficoltà di spedizione e delle restrizioni di volo poste in atto per limitare la diffusione di coronavirus. Australia, Norvegia e Stati Uniti hanno contribuito con finanziamenti e capacità ad aumentare la capacità di test della Resolute Support, hanno spiegato dalla Nato che ha ricordato che la missione continua a sostenere le forze di sicurezza e le istituzioni afgane che affrontano la pandemia globale e sta svolgendo attività di addestramento, consulenza e assistenza, aiutando le forze afgane a creare le condizioni per una pace duratura e garantendo che l'Afghanistan non diventi mai più un rifugio sicuro per i terroristi internazionali. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE