MESSICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Messico: Moody's, bene "Treno Maya" e nuova raffineria se costruite in tempo

Città del Messico , 29 mag 14:36 - (Agenzia Nova) - I principali progetti infrastrutturali voluti dal governo messicano di Andres Manuel Lopez Obrador possono essere avere un consegeunze positive sull'economia del paese, a patto che siano realizzati in tempoi rapidi. Lo ha detto l'analista dell'agenzia di rating Moody's, Carmen Martinez-Richa, commentando opere come il "Treno Maya", la ferrovia destinata a collegare le princpali mete turistiche del sud-est messicano, o la settima raffineria, nel porto di "Dos Bocas". "Sicuramente può contribuire in maniera positiva, ma dipenderà molto dalla velocità", ha detto Martinez-Richa in un intervento in videoconferenza rilanciato dai media locali. I piani potrebbero beneficiare soprattutto lo stato di Tabasco, che già prima della crisi Covid-19 pativa un ritardo economico, anche a fronte di un atteso minore flusso di risorse in arrivo dallo stato centrale, frutto della contrazione generale nel paese. A inizio maggio l'agenzia aveva stimato per il 2020 un calo del 7 per cento del prodotto interno lordo, contro il 3,7 per cento ipotizzato a fine marzo. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE