TURISMO

 
 
 

Turismo: Portogallo, pernottamenti crollano del 98,3 per cento annuo ad aprile

Lisbona, 29 mag 12:50 - (Agenzia Nova) - Il numero di pernottamenti turistici in Portogallo è calato del 98,3 per cento ad aprile rispetto al medesimo periodo dello scorso anno. È quanto riferito dall’Istituto statistico nazionale (Ine), secondo cui la quota di pernottamenti per il mese di aprile è stata pari a 71 mila, un dato determinato dall’emergenza del Covid-19 e dalle misure restrittive applicate sia all’interno del paese, sia a livello internazionale – fra cui il blocco dei collegamenti aerei – per contenere la diffusione del virus. Nello specifico l’Ine segnala il crollo dei pernottamenti di turisti britannici, una delle principali fonti del turismo portoghese, che si sono drasticamente ridotti del 99,3 per cento rispetto al medesimo periodo del 2019. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE