CORONAVIRUS

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Coronavirus: contestazione contro Fontana fuori Procura (2)

Bergamo, 29 mag 11:26 - (Agenzia Nova) - (segue) "È essenziale in questo Paese continuare solo a produrre e continuare a fare profitto sopra la nostra pelle. Noi non dimenticheremo. Non dimenticheranno i lavoratori e le lavoratrici e non dimenticherà il personale sanitario che ha fatto uno sforzo incredibile e che avete chiamato eroi ma a cui non siete neanche in grado di rinnovare il contratto nazionale. Non dimenticheremo niente e pagherete davvero tutto perché fino all'ultimo pretenderemo verità. Fontana se hai la coscienza pulita - noi non pensiamo che ce l'abbia - esci e assumiti le tue responsabilità", ha urlato con un megafono una manifestante dietro lo striscione di protesta contro il governatore lombardo. "In Lombardia 15mila morti, ci avete massacrato. Vergogna", è stato l'intervento di un altro ragazzo a cui è seguito un breve coro in cui gli altri manifestanti hanno scandito più volte la parola "vergogna". La contestazione - al momento solo verbale e tranquilla - è monitorata dagli agenti della Digos della Questura di Bergamo. (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE