INDONESIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Indonesia: coronavirus, governo prepara riapertura dell’economia (5)

Giacarta, 28 mag 05:21 - (Agenzia Nova) - Le ricadute della pandemia di coronavirus hanno causato all’Indonesia danni economici superiori alle attese, e le autorità del paese temono che il blocco quasi totale dei flussi di lavoratori dalle aree rurali a quelle urbane del paese possa causare problemi macroscopici di sicurezza alimentare. La crescita della prima Economia del Sud-est asiatico è rallentata ad appena il 2,97 per cento nei primi tre mesi di quest’anno, il dato peggiore registrato dall’Indonesia dal 2002 ad oggi. Il dato relativo al primo trimestre 2020 segna una brusca battuta d’arresto rispetto ai tre mesi precedenti, quando la crescita era stata del 5,4 per cento. Secondo numerosi economisti indonesiani, però, le misure di contenimento della pandemia non hanno ancora prodotto le loro peggiori ricadute economiche. A preoccupare le autorità del paese è stata soprattutto la brusca battuta d’arresto dei consumi, aumentati del 2,84 per cento tra gennaio e marzo, contro il 4,99 per cento dello stesso periodo del 2019. Il governo indonesiano ha imposto misure di distanziamento sociale soltanto il 2 marzo scorso, e dunque il crollo di crescita e consumi pare essersi verificato nell’arco di appena un mese, anche se secondo alcuni economisti il rallentamento era già in atto all’inizio dell’anno. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE