ENERGIA

 
 
 

Energia: Regno Unito, Subsea 7 intende tagliare 3 mila posti di lavoro nel mare del Nord

Londra, 29 mag 10:17 - (Agenzia Nova) - La società di ingegneria sottomarina Subsea 7 intende tagliare 3 mila posti di lavoro nelle sue attività del comparto energetico del mare del Nord. Secondo quanto riferito dall'emittente radiotelevisiva britannica "Bbc”, centinaia di questi posti di lavoro dovrebbero essere nel Regno Unito. Subsea 7 ha uffici a Aberdeen e infrastrutture per l'ingegneria a Wick e Leith nel Regno Unito. L'amministratore delegato di Subsea 7 John Evans ha dichiarato che "data la significativa crisi nel mercato del petrolio e del gas, dobbiamo agire in modo rapido e deciso per quanto riguarda gli elementi che sono nel nostro controllo". Evans ha aggiunto che "queste misure ci aiuteranno a ridurre i costi, a preservare il denaro e a proteggere il nostro bilancio, mantenendo una posizione competitiva nei mercati centrali".
(Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE