REGNO UNITO

 
 
 

Regno Unito: autorità fiscale denuncia General Electric per frode

Londra, 29 mag 11:14 - (Agenzia Nova) - L'autorità fiscale del Regno Unito, HM Revenue & Customs, ha accusato la multinazionale General Electric di frode relativa a quasi 1 miliardo di euro di detrazioni fiscali risalenti a 16 anni fa. Lo riferisce il quotidiano britannico "Financial Times". La multinazionale, che ha un valore di mercato di 54 miliardi di dollari, ha affermato che accusare di frode "una multinazionale della taglia di General Electric (Ge) e i suoi dipendenti è una cosa seria". L'autorità fiscale britannica sostiene che General Electric abbia richiesto delle agevolazioni fiscali sugli interessi per un prestito sia in Australia che nel Regno Unito. Il prestito è stato utilizzato da Ge per acquistare un'attività di servizi finanziari australiana. Secondo HM Revenue & Customs, quando la multinazionale ha ottenuto le detrazioni fiscali richieste nel 2005, ha fatto alcune dichiarazioni false. Ge nega queste accuse. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE