UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Ue: Amendola al "Corriere della Sera", i fondi non possono essere usati per ridurre nostre tasse (2)

Roma, 29 mag 11:06 - (Agenzia Nova) - Le tasse per i cittadini non aumenteranno. "No. Semmai potrà esserci uno spostamento del prelievo dal livello nazionale al livello europeo. Non un aumento netto. E gli italiani avranno più benefici rispetto a quanto saranno chiamati a contribuire in questo piano". Nel governo c'è chi pensa di usare il Recovery Plan per un taglio delle tasse. "Due mesi fa il tormentone era: 'l'Europa ci ha abbandonato'. Oggi si fa a gara nel fare proposte sull'utilizzo delle risorse, notevoli, che ci saranno messe a disposizione. Io mi limito a far notare che i sussidi e i prestiti del Recovery Plan sono destinati a investimenti, non alla spesa corrente. E servono per tornare a crescere in modo robusto, in modo da ridurre il debito. Noi negli ultimi due decreti abbiamo mirato, correttamente, a proteggere la coesione sociale. Ora, con il piano italiano di rilancio, dovremo rivoluzionare la nostra capacità di impiego delle risorse europee nei settori cruciali". Dunque quei soldi non si possono usare per tagliare delle tasse. "No, sono destinate a investimenti supplementari rispetto a quanto avremmo fatto senza il piano europeo". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE