SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Putin, governo russo non applichi sanzioni per mancato rispetto Opec+

Mosca, 25 mag 14:15 - (Agenzia Nova) - Il presidente russo Vladimir Putin ha chiesto al governo di non applicare sanzioni per il mancato rispetto dei livelli di produzione di petrolio rispetto a quelli stabiliti nell'accordo Opec+. E' quanto si apprende da un documento pubblicato sul portale online del Cremlino e citato dall'agenzia di stampa "Sputnik". "Il governo russo dovrebbe assicurare che le sanzioni non saranno applicate per il mancato rispetto degli indicatori sulla produzione di petrolio contenuti negli schemi tecnologici per lo sviluppo dei giacimenti di idrocarburi per tutta la durata dell'accordo sulla limitazione della produzione da parte dei paese Opec e degli Stati non membri dell'Organizzazione", si legge nella nota della presidenza russa. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE