UE

 
 
 

Ue: Eurostat, nel 2019 nel settore aereo 408mila lavoratori

Bruxelles, 25 mag 11:38 - (Agenzia Nova) - Nel 2019 erano 408 mila le persone di età compresa tra i 20 e i 64 anni impiegate nel settore del trasporto aereo nell'Unione europea, con un aumento dell'11 per cento rispetto al 2018. Questi lavoratori rappresentavano lo 0,2 per cento dell'occupazione totale nell'Ue. Questi i dati di Eurostat, l'Ufficio di statistica dell'Ue. Tra gli Stati membri, il Lussemburgo ha registrato la percentuale più elevata di persone occupate nel settore del trasporto aereo (1 per cento dell'occupazione totale), seguito da Malta (0,5 per cento), Irlanda, Paesi Bassi e Portogallo (tutti e tre allo 0,4 per cento). La maggioranza dei lavoratori del trasporto aereo era di uomini (56 per cento), con i tassi maggiori in Svezia (77 per cento), Danimarca (74 per cento) e Malta (73 per cento). La Finlandia era l'unico Stato membro in cui le donne rappresentavano la quota maggiore (il 57 per cento dei lavoratori del trasporto aereo erano donne). (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE