IMMIGRAZIONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Immigrazione: Ong tedesca, “5 migranti morti in mare per violenze Guardia costiera libica” (4)

Roma, 06 nov 2017 16:32 - (Agenzia Nova) - Ieri, domenica 5 novembre, la nave militare spagnola Cantabria - che partecipa all'operazione europea EunavforMed "Sophia" - è sbarcata a Salerno con 375 migranti provenienti dall'Africa. A bordo c'erano anche i corpi di 26 donne, la causa della morte delle quali è poco chiara. La procura di Salerno ha annunciato l'avvio di un'indagine. Dei 375 arrivati, 116 sono donne e di queste 9 sono incinte. Dallo scorso giugno il traffico di profughi verso l'Italia sulla rotta del Mediterraneo è calato sensibilmente. Dal primo gennaio al 6 novembre, secondo i dati diffusi dal ministero degli Interni italiano, ci sono 113.957 nuovi arrivi, contro i 161.823 dello stesso periodo del 2016. Si tratta di un calo del 29 per cento, sia grazie al lavoro della Guardia costiera libica che è stata addestrata dagli italiani, sia per un accordo che è stato raggiunto con le milizie presenti ad ovest di Tripoli. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE