SPAGNA

 
 
 

Spagna: governo, domani probabile approvazione del salario minimo di base

Madrid, 25 mag 11:34 - (Agenzia Nova) - Il salario minimo di base è la misura che il governo spagnolo approverà per porre un argine al rischio povertà che riguarda il 21,5 per cento della popolazione, a fronte della media europea del 7 per cento. Lo scrive il quotidiano "El Pais" spiegando che il provvedimento – che potrebbe essere approvato nel corso del Consiglio dei ministri di domani - riguarderà circa 850 mila famiglie (poco più di 2,3 milioni di persone) con un investimento per le casse pubbliche di 3 miliardi di euro l'anno. Si tratta di uno dei pilastri fondamentali del patto di coalizione tra il Partito socialista operaio (Psoe) del premier, Pedro Sanchez, e dall'alleanza Unidos Podemos. Il testo elaborato fino a questo momento prevede – come confermato ieri dal ministro delle Politiche Sociali e Migratorie, Jose Luis Escriva, al "Periodico de Cataluna" - la suddivisione delle famiglie in 14 categorie sulle base di precisi parametri. Inoltre gli assegni andranno da un minimo di 462 euro ad un massimo di 1.115 euro. Gli aventi diritto devono essere maggiorenni ma di età inferiore a 65 anni in quanto a partire da tale età sono già disponibili pensioni non contributive con importi minimi di 462 euro al mese. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE