USA-CINA

 
 
 

Usa-Cina: amministrazione Trump accusa Pechino di danneggiare le sue compagnie aeree

New York, 23 mag 18:56 - (Agenzia Nova) - La Cina sta danneggiando le compagnie aeree statunitensi impedendo loro di ripristinare i voli verso le sue destinazioni. Lo sostiene l'amministrazione Usa del presidente Donald Trump che, scrive oggi il quotidiano "The Hill", ha ordinato in risposta a quattro linee aeree cinesi di presentare al governo di Washington i rispettivi programmi di volo. L'amministrazione fa riferimento in particolare a una comunicazione dello scorso marzo dell'Autorità per l'aviazione civile della Cina (Caac), che impedisce alle compagnie aeree della Repubblica Popolare di operare voli verso gli Usa in misura maggiore rispetto a quelli delle linee aeree statunitensi verso la Cina. Dal momento che lo scorso 12 marzo gli Stati Uniti hanno sospeso tutti i voli civili in arrivo, quell'ordine oggi impedisce alle compagnie Usa di ripristinare voli verso la Cina. Il governo nota in particolare come Delta Air Lines e United Airlines abbiano espresso l'intenzione di ripartire verso la Cina nel giugno prossimo e come sulle compagnie aeree cinese non sia stato imposto alcun tipo di restrizione. L'ordine dell'amministrazione, dunque, invita Air China, China Eastern Airlines, China Southern Airlines e Hainan Airlines, assieme alle rispettive controllate, a inviare a Washington i loro piani di volo a partire dal 27 marzo. La polemica s'inserisce nel quadro delle nuove, forti tensioni tra Stati Uniti e Cina legate alla pandemia di coronavirus, agli squilibri commerciali, alla situazione di Hong Kong e, in ultimo, allo status di Taiwan. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE