CORONAVIRUS

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Coronavirus: gli sforzi globali degli Emirati nella risposta alla pandemia (2)

Roma , 23 mag 18:59 - (Agenzia Nova) - In particolare, 195 tonnellate di aiuti sono stati distribuiti a marzo (destinati a 15 paesi), 214 tonnellate ad aprile (destinati a 19 paesi) e 231 a maggio (destinati a 21 paesi). In testa ai paesi beneficiari vi è lo Yemen (86 tonnellate di aiuti), seguito da Regno Unito (60 tonnellate), Iran (33 tonnellate), Indonesia (20 tonnellate), Serbia (20 tonnellate), Cina (20 tonnellate), Pakistan (18,3 tonnellate),Palestina (16,2 tonnellate), Etiopia (15 tonnellate) e Colombia (13 tonnellate). Gli aiuti degli Emirati sono giunti anche in Italia, Montenegro, Croazia, Albania, Bielorussia, Ucraina, Romania, Bulgaria, Cipro, Kazhkhstan, Uzbekistan, Kyrgyzstan, Afghanistan, Nepal, Bangladesh, India, Malesia e Filippine. Ancora, tra gli altri paesi raggiunti dagli aiuti vi sono: Mauritania, Gambia, Guinea, Sierra Leona, Mali, Niger, Sudan, Somalia, Kenya, Repubblica democratica del Congo, Zimbabwe, Botswana, Sudafrica, Isole Comore e Seychelles. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE