EGITTO

 
 
 

Egitto: uccisi 21 terroristi in sparatoria con le forze di sicurezza nel nord del Sinai

Il Cairo, 23 mag 10:41 - (Agenzia Nova) - Sono 21 i terroristi uccisi negli scontri a fuoco con le forze di sicurezza egiziane nella città di Be'r al Abd, nel nord del Sinai. Lo rende noto il ministero dell'Interno. In particolare, 14 terroristi sono stati uccisi in una sparatoria durante un raid in una delle fattorie nel Sinai settentrionale, mentre altri sette sono stati uccisi in una casa adibita a nascondiglio. Secondo quanto si apprende, i terroristi uccisi pianificavano di condurre attacchi in concomitanza con la Eid al Fitr, la festa che conclude il mese sacro del digiuno per i musulmani, il Ramadan. I 21 terroristici uccisi appartenevano a una cellula fedele allo Stato islamico. Nel Sinai è attiva una cellula denominata Wilayat Sinai. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE