USA

 
 
 

Usa: il direttore Fbi ordina una revisione interna del caso Flynn

New York, 23 mag 00:03 - (Agenzia Nova) - Il direttore dell'Fbi, Christopher Wray, ha ordinato oggi un riesame interno delle indagini dell'ex consigliere per la sicurezza nazionale Michael Flynn, nel mezzo della crescente pressione del Partito repubblicano per esaminare le circostanze del caso. Lo riporta il sito "The Hill". L'ufficio di presidenza dell'agenzia ha annunciato in una dichiarazione che la revisione avrà due obiettivi: valutare se vi siano stati comportamenti scorretti o errori commessi da funzionari dell'ufficio di presidenza nel corso delle loro indagini e determinare se esistono modi per migliorare le politiche e le procedure dell'Fbi. L'Fbi ha dichiarato che la sua divisione di inchiesta guiderà la revisione, che "completerà" il lavoro dell'avvocato Jeff Jensen, che sta esaminando l'accusa di Flynn e sta orientando la decisione del dipartimento di Giustizia su come procedere nel caso. "La revisione post-azione completerà la già sostanziale assistenza fornita dall'Fbi all'avvocato statunitense Jeff Jensen in relazione al suo lavoro sul caso Flynn", afferma la dichiarazione. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE