BUSINESS NEWS

 
 
 

Business news: Nord Macedonia, per Banca centrale livello delle riserve valutarie consente stabilità

Skopje, 23 mag 02:00 - (Agenzia Nova) - L'alto livello delle riserve valutarie della Macedonia del Nord consente un'economia stabile per il paese nonostante gli effetti della pandemia da Covid-19. Lo ha dichiarato il governatore della banca centrale del paese, Anita Angelovska-Bezoska, secondo quanto riporta la stampa locale. "In passato abbiamo condotto una politica monetaria adeguata che ora ci consente di rispondere alle sfide della crisi", ha scritto Angelovska sul proprio profilo Facebook. Nei giorni scorsi Angelovska ha precisato che la Banca centrale ha messo in campo delle misure per mantenere la stabilità macrofinanziaria, ottenuta grazie alle operazioni strutturali e di regolamentazione che sono state applicate negli ultimi anni. "Questi cambiamenti hanno ridotto la vulnerabilità della nostra economia", ha osservato il governatore. Una relazione della Banca centrale conferma che il sistema bancario della Macedonia del Nord "è preparato" ad affrontare le conseguenze economiche portate dalla pandemia di Covid-19. La relazione presenta un'analisi dei rischi dovuti allo "shock" portato dalla diffusione del virus e dalle misure restrittive imposte alla vita sociale ed economica del paese. "Il continuo avanzamento degli standard operato dalla Banca centrale in accordo con le normative europee e l'atteggiamento prudente dell'istituto hanno permesso di garantire liquidità e solvenza in modo stabile ed elevato. Questi sono i due pilastri di base per la stabilità del sistema bancario", si legge nella relazione. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE