LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Libia: le forze di Tripoli respingono la tregua di Haftar e sono sul punto di prendere Tarhuna (5)

Tripoli, 20 mag 15:42 - (Agenzia Nova) - A conferma della volontà di proseguire nel conflitto da parte di Tripoli ci sono le parole del comandante in campo delle forze del Governo di accordo nazionale libico, Ahmed al Haddad, il quale ha affermato che il prossimo obiettivo è "liberare la regione della Mezzaluna petrolifera con l'assistenza degli alleati turchi". In una dichiarazione ripresa dalla testata online “Al Ain”, Al Haddad ha aggiunto che "le forze del Gna hanno formato una sala operativa per la liberazione della Mezzaluna petrolifera nella Libia orientale, ricevendo una formazione avanzata con l'aiuto degli alleati turchi per gestire le operazioni, mantenere e proteggere siti e le installazioni petrolifere". L'ufficiale di Misurata ha indicato che "è giunto il momento di riprendere a produrre ed esportare petrolio libico", osservando che "i paesi che hanno sostenuto le forze del Gna avranno la priorità nel beneficiare delle risorse economiche libiche". (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE