LIBIA

 
 

Libia: Gna, in 48 ore distrutti 6 sistemi Pantsir tra Tarhuna e al Washka

Tripoli, 20 mag 2020 13:32 - (Agenzia Nova) - Le forze dell'operazione "Vulcano di Rabbia" del Governo di accordo nazionale libico (Gna) hanno annunciato la distruzione nelle ultime 48 ore di sei sistemi di difesa aerea Pantsir di fabbricazione russa in uso alle dell'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), del generale Khalifa Haftar sui fronti di Tarhuna e di al Washka. Lo ha confermato il portavoce dell'operazione "Vulcano di Rabbia", Mohammed Qanunu, in un comunicato. Tre di questi sono stati colpiti a Tarhuna "in un'operazione mirata condotta dalla nostra aviazione e dall'artiglieria pesante". Un altro Pantsir invece è stato colpito ad al Washka, sul fronte tra Misurata e Sirte. Sono stati distrutti anche altri quattro veicoli blindati nemici sempre grazie all'uso di droni di fabbricazione turca. Gli stessi droni hanno compiuto anche sei raid all'interno di Tarhuna dove si trovano le forze di Haftar. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE