UE

 
 
 

Ue: Gentiloni, ancora molto lavoro da fare per dimostrare solidarietà

Firenze, 08 mag 13:32 - (Agenzia Nova) - L’Unione europea deve essere in grado di dimostrare concretamente solidarietà in quanto altrimenti l’intero progetto europeo è a rischio. Lo ha detto il commissario Ue agli Affari economici e monetari, Paolo Gentiloni, nel suo intervento alla video conferenza The State of Union, organizzata dall’Istituto universitario europeo di Firenze. “Nelle prime settimane della crisi c’è stato un diffuso senso di mancanza di solidarietà”, ha detto Gentiloni parlando di un sentimento “veramente umiliante” per un paese come l’Italia così duramente colpito dalla pandemia del coronavirus. “Poi abbiamo lavorato molto ed a metà marzo sono arrivate tre importanti decisioni”, ha affermato il commissario aggiungendo: “Abbiamo raggiunto qualcosa”, ma “ovviamente questo non è abbastanza” e tra poco "finalizzeremo un altro accordo tra i ministri delle Finanze riuniti nell’Eurogruppo". Secondo Gentiloni, l'obiettivo delll'Ue nel rilancio economico dopo la pandemia deve essere anche "macroeconomico", ovvero "di mitigare le divergenze che già ci sono" tra i paesi membri. “Ancora molto lavoro è necessario”, ha ribadito Gentiloni ammonendo che altrimenti l’intero progetto europeo sarebbe a rischio. (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE