LIBIA

 
 

Libia: Abdel Kafi (Gna) a "Nova", se Haftar contrattacca a Sebrata sarà un suicidio

Tripoli, 14 apr 2020 15:57 - (Agenzia Nova) - Il consigliere militare delle forze del Governo di accordo nazionale libico (Gna), Amer Abdel Kafi, ha affermato che qualsiasi nuova mossa militare dell'Esercito nazionale libico (Lna) di Khalifa Haftar ad ovest di Tripoli "sarà un suicidio", escludendo un eventuale contrattacco del nemico su Sebrata. In un'intervista ad "Agenzia Nova", Abdel Kafi ha spiegato che ciò che le forze del Gna hanno ottenuto, controllando la costa occidentale di Tripoli e le città come Sebrata, al Ajailat e Sorman, è "un risultato importante in breve tempo". Le forze del Gna "hanno acquisito il controllo su vaste aree geografiche e assicurato la sicurezza di Tripoli e Zawiya”, ha aggiunto. Il consigliere militare ritiene che il controllo sul complesso petrolifero e di gas di Mellitah e la rotta migratoria illegale che passa per Zuwara e Sebrata rendono strategica a livello internazionale questa zona. "Le forze di Haftar che si sono ritirate sono isolate nei villaggi della zona di Jabal al Gharbi ed è difficile per loro riunirsi: ora sono truppe sconfitte che hanno ricevuto un forte colpo e hanno perso la maggior parte dei loro veicoli e munizioni". (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE