CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: Di Maio, non avremmo superato fase critica dell’epidemia senza gli Usa

Roma, 11 apr 17:57 - (Agenzia Nova) - In Italia stiamo finalmente assistendo ad un trend positivo nella curva dei contagi da Covid-19, ma il paese non ce l’avrebbe fatta da solo. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un video rilasciato all’emittente “Fox News”. “Il sostegno della comunità internazionale e dei nostri partner in tutto il mondo è stato cruciale per il superamento della fase critica dell’epidemia: la generosità del popolo e del governo statunitense è stata davvero encomiabile, e non è seconda a nessuno”, ha detto il capo della diplomazia italiana, ricordando che grazie alle donazioni della Ong statunitense Samaritan’s Purse è stato possibile allestire un ospedale da campo da 68 posti nella città di Cremona. “Vorrei ringraziare di cuore il presidente Donald Trump e il segretario di Stato, Mike Pompeo, per l’amicizia dimostrata nei confronti del popolo italiano”, ha aggiunto Di Maio, augurandosi che gli Stati Uniti, che “in questo momento stanno attraversando la fase critica dell’epidemia, possano superare questa crisi”. “Riusciremo a sconfiggere questo virus e torneremo più forti e vicini di prima”, ha concluso. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE