CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: 48 nuovi casi in Macedonia del Nord, nel paese 711 contagi

Skopje, 10 apr 15:12 - (Agenzia Nova) - Le autorità della Macedonia del Nord hanno confermato 48 nuovi casi di Covid-19, portando così il totale dei contagi nel paese a 711 persone. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie nazionali, ricordando che nella giornata di ieri è stato annunciato il divieto di uscire di casa a causa dell’epidemia. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, i cittadini non possono più uscire di casa dopo le ore 16 fino alle 5 del mattino successivo. Sono state inasprite anche le misure relative al fine settimana, che portano il divieto di uscire di casa dalle 16 di venerdì fino alle 5 del mattino di lunedì. Le persone che hanno più di 67 anni possono uscire di casa solo fra le 10 del mattino e mezzogiorno durante i giorni feriali, mentre i minori di 18 anni potranno uscire fra l'una e le tre del pomeriggio. A tutti i cittadini è fatto inoltre divieto di assembramento in gruppi composti da più di due persone, eccezion fatta per i minori di 14 anni se accompagnati da un genitore che deve però essere al massimo con un'altra persona maggiorenne. Il governo ha infine stabilito che gli agricoltori potranno muoversi all'interno dei propri comuni di appartenenza esclusivamente per ragioni lavorative. (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE