SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Spagna, Navantia deve richiedere una nuova licenza di esportazione per le corvette saudite

Cadice, 10 apr 15:00 - (Agenzia Nova) - L'azienda spagnola di cantieristica navale Navantia deve richiedere una nuova licenza per l'esportazione di cinque corvette che sono in fabbricazione nel suo cantiere di San Fernando. Il governo si è impegnato a rivedere tale autorizzazione "rigorosamente" prima di dare il via libera per la consegna all'Arabia Saudita, scrive il quotidiano "Diario de Cadiz". il contratto con l'Arabia Saudita per la vendita di queste cinque corvette è stato firmato a luglio 2018 per un importo di quasi 2 miliardi di euro e ha comportato la creazione di una joint venture formata da Navantia e la società Sami (Military industries of Saudi Arabia). L'operazione è stata oggetto di controversie a causa dell'obiezione di vari partiti politici e Ong alla vendita di materiale di difesa all'Arabia Saudita a causa del suo coinvolgimento nella guerra nello Yemen. Tutte le esportazioni di armi devono in precedenza ricevere l'autorizzazione dal Consiglio interministeriale per il commercio e il controllo dei materiali di difesa e delle tecnologie a duplice uso (Jimddu), sotto il segretario di Stato per il commercio. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE