POLONIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Polonia: Tusk, dieci anni di guerra interna su Smolensk possono bastare, serve unità

Varsavia, 10 apr 14:44 - (Agenzia Nova) - Dieci anni di guerra interna alla Polonia per il disastro aereo di Smolensk possono bastare. Lo ha scritto via Twitter l'ex primo ministro Donald Tusk, nel decimo anniversario dell'incidente. "Rinnegare i rancori e iniziare a ricostruire una comunità sono il modo migliore di onorare le vittime di quella tragedia", si legge nel messaggio di Tusk. Il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, la presidente della camera bassa del parlamento di Varsavia (Sejm), Elzbieta Witek, e il leader di Diritto e giustizia (PiS) Jaroslaw Kaczynski hanno commemorato oggi il decennale del disastro aereo di Smolensk deponendo una corona di fiori al monumento in ricordo delle sue vittime in Plac Pilsudski a Varsavia. "Dieci anni sono passati dal disastro di Smolensk. E' un istante in cui il tempo si è fermato. Il grido di allora risuona ancora forte nelle orecchie. Siamo sopravvissuti a una tragedia nazionale come una comunità. Oggi, in circostanze diverse, abbiamo ancora bisogno di unità", ha scritto il premier in un messaggio su Twitter. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE