CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: Usa, numero di decessi sale a 16.686 con oltre 466 mila contagiati

New York, 10 apr 14:52 - (Agenzia Nova) - La pandemia di coronavirus ha causato la morte di almeno 16.686 persone negli Stati Uniti, su 466.200 contagiati. Lo riporta l'emittente "Cnbc", che cita i dati raccolti dalla Johns Hopkins University. In tutto il mondo, sono contagiate oltre 1,6 milioni di persone, con oltre 96 mila decessi. Gli Stati Uniti sono il primo paese al mondo per contagi e il terzo per numero di morti, dopo Italia e Spagna, rispettivamente oltre quota 18 mila e 15 mila. Si ritiene che i numeri attuali siano molto più alti a causa della carenza di test, di molti casi non segnalati e del sospetto che alcuni governi nascondano la portata dell'epidemia nelle proprie nazioni. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE