USA

 
 
 

Usa: coronavirus, numero dei morti arriva a 1.000

New York, 26 mar 22:32 - (Agenzia Nova) - Solo due mesi dopo il primo caso confermato di coronavirus negli Stati Uniti, il numero dei morti continua a crescere: la malattia causata dal virus ha ucciso più di 1.000 persone negli Stati Uniti, un bilancio che sta aumentando a un ritmo allarmante scrive il “Washington Post”. Solo ieri notte, mercoledì 25 marzo, New York ha avuto 88 nuovi morti, mentre ci sono decessi in 42 dei 50 stati Usa, con aumenti in Louisiana e in Michigan. Gli esperti del Cdc, l’autorità sanitaria Usa, temono che il peggio debba ancora arrivare, indicando una rapida accelerazione dei casi nelle comunità di tutto il paese.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE