AFRICA-USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Africa-Usa: primo tour di Pompeo nel continente, obiettivo è contrastare espansione cinese (2)

Washington, 17 feb 16:50 - (Agenzia Nova) - Da oltre un decennio Pechino ha sostituito Washington come principale partner commerciale dell'Africa, raggiungendo un volume d’interscambio commerciale che attualmente si attesta a circa 204 miliardi di dollari, secondo le stime del ministero del Commercio cinese. Diversi stati africani hanno inoltre aderito all’iniziativa Nuova Via della seta (Belt and Road Initiative, Bri), promossa dalla Cina e che prevede colossali finanziamenti per lo sviluppo delle infrastrutture (centrali elettriche, strade, ferrovie e non solo) in tutto il continente africano, facendo così di Pechino il principale detentore del debito esterno dell’Africa. La visita di Pompeo si propone così di rilanciare, specie sul piano degli investimenti, le relazioni con il continente africano, a partire da tre paesi – Senegal, Angola ed Etiopia – che vantano strettissime relazioni economiche con Pechino. Alla luce di ciò, non è un caso che nella sua prima tappa del suo tour, a Dakar, il segretario di Stato abbia partecipato alla firma di cinque accordi di cooperazione fra le aziende statunitensi e il governo del Senegal. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE