UCRAINA

 
 
 

Ucraina: ministro Esteri Kuleba, Russia dovrà lasciare la Crimea e il Donbass

Kiev, 10 apr 13:04 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ritiene che il Cremlino allo stato attuale non abbia altra scelta che “lasciare la Crimea e il Donbass”. In un intervento ospitato dall’Atlantic Council, Kuleba ha spiegato che i rapporti fra Russia e Ucraina continuano a essere freddi e che non ci siano particolari cambiamenti nell’approccio diplomatico dei due paesi. Dal 2014, ha rilevato il ministro ucraino, le parti discutono sempre sulle stesse questioni, e le posizioni non sono cambiate. “La Russia continua a insistere sul fatto che non fa parte del conflitto, adesso come nel 2014, chiedendo a Kiev di intraprendere un dialogo attivo con le repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk”, ha ribadito Kuleba, aggiungendo che l’Ucraina non intende negoziare con le entità sostenute da Mosca.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE