CORONAVIRUS

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Coronavirus: Brasile limita l'ingresso di stranieri in Brasile attraverso i porti del paese (6)

Brasilia, 27 mar 01:51 - (Agenzia Nova) - Parole contestate, con toni più o meno accesi, da 24 governatori di 27 e dal Fronte nazionale dei sindaci brasiliani (Fnp), associazione che riunisce i sindaci di 406 municipi brasiliani con più di 80 mila abitanti. "Il futuro del Brasile una volta superata la pandemia di coronavirus lo stiamo scrivendo adesso, adottando la decisione di mantenere l'imposizione di isolamento sociale. Come sindaci abbiamo la "responsabilità" di continuare a seguire le raccomandazioni dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e del ministero della salute, fino ad oggi allineate con l'organismo globale. L'Fnp definisce l'azione di Bolsonaro "isolata" e chiede "una leadership necessaria e costituzionale" da parte del governo federale. "I costi dell'emergenza sanitaria non devono essere limitati e possono essere finanziati dal debito pubblico, come raccomandato dalle organizzazioni internazionali, come il Fondo monetario internazionale (Fmi) e gli economisti più liberali del mondo", scrivono i sindaci. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE