GERMANIA

 
 
 

Germania: debito aumenterà al 75,25 per cento del Pil per piano Eurogruppo

Berlino, 10 apr 08:01 - (Agenzia Nova) - Il piano approvato dall'Eurogruppo per far fronte alla crisi innescata dalla pandemia di coronavirus provocherà, alla fine del 2020, un aumento del debito pubblico della Germania superiore al 75,25 per cento del Pil. Tale rapporto violerà quindi il Patto di stabilità e crescita, secondo cui il disavanzo non deve superare il massimo del 60 per cento del Pil. È quanto emerge dal dal programma di stabilità 2020, che il governo federale dovrebbe approvare il 22 aprile prossimo per presentarlo alla Commissione europea alla fine del mese. Come riferisce l'emittente televisiva “N-tv”, il rapporto tra debito e Pil della Germania ha raggiunto il 59,8 per cento nel 2019. Per quanto riguarda la relazione tra il deficit e il prodotto interno lordo, nel 2020 la Germania dovrebbe attestarsi al 7,25 per cento, ben al di sopra del 3 per cento previsto dal Patto di stabilità e crescita. La causa di tale incremento è da individuarsi nella politica di bilancio fortemente espansiva attuata dal governo federale per far fronte alla crisi provocata dalla diffusione del coronavirus, che causerà un netto declino della crescita dell'economia tedesca. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE