BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Brasile: l'inflazione cresce solo dello 0,07 per cento a marzo, valore più basso dal 1995

Brasilia, 09 apr 22:19 - (Agenzia Nova) - L'indice dei prezzi al consumo (Ipca), considerato valore ufficiale dell'inflazione in Brasile, è cresciuto soltanto dello 0,07 per cento a marzo 2020. Si tratta del valore più basso per mese di febbraio dal 1995, quando fu varata la riforma della moneta "'Plano real". Lo rende noto l'Istituto brasiliano di geografia e statistica (Ibge). Nei primi tre mesi dell'anno, l'Ipca ha accumulato un aumento dello 0,53 per cento, l'inflazione più bassa per il periodo già registrato nell'intera serie storica dell'Ibge, iniziata nel 1980. Nell'aggregato degli ultimi 12 mesi, il tasso accumulato ha raggiunto il 3,30 per cento, inferiore al limite imposto dal governo fissato al 4 per cento. Nel 2019 l'inflazione aveva chiuso in aumento del 4,31 per cento, di poco al di sopra del centro dell'obiettivo per l'anno, che era del 4,25 per cento. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE