IMPRESE

 
 
 

Imprese: Zingaretti, noi crediamo in competizione sistemi produttivi, Lazio cittadino del mondo

Roma, 18 feb 20:21 - (Agenzia Nova) - Noi crediamo nella competizione ma non nella contrapposizione tra i sistemi produttivi del pianeta. Siamo cittadini del mondo. A dirlo il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, presentando a Villa Aurelia a Roma, il Piano per l'internazionalizzazione del sistema produttivo del Lazio 2019-2021. In campo 18 milioni di euro, tra risorse regionali ed europee. "È importante investire nell'interscambio, perché o queste relazioni si riempiono di opportunità oppure resta solo la contrapposizione - ha detto il governatore Zingaretti - In queste relazioni può crescere il rispetto, la curiosità, la crescita reciproca. È un territorio molto vario, che va dal capitello al chip. Ma da soli non ce la facciamo, non vogliamo essere chiusi o egoisti. Faremo di tutto per ascoltare dal mondo cosa si aspetta da noi per rendere più semplici gli investimenti, in termini di infrastrutture, mobilità e digitale e per rafforzare l'accoglienza che possiamo dare al mondo. Abbiamo - ha sottolineato Zingaretti - il triangolo d'oro: dal porto di Civitavecchia, l'aeroporto di Fiumicino, il Colosseo, tutto a pochi chilometri di distanza.‎ Visto che siamo cittadini del mondo siamo convinti che sviluppando queste relazioni di scambio, di interdipendenza, lo facciamo non solo per la nostra comunità, ma per il pianeta che vogliamo salvare da un modello di sviluppo che rischia di distruggerlo‎", ha concluso. (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE