ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Energia: Eni e Adnoc firmano Memorandum d’intesa per ricerca congiunta energia sostenibile

Roma, 20 gen 12:20 - (Agenzia Nova) - Eni e la compagnia emiratina Abu Dhabi National Oil Company (Adnoc) Group hanno firmato un memorandum d’intesa su attività di ricerca congiunta per un'energia sostenibile nel futuro. Lo riferisce un comunicato stampa di Eni, secondo cui le due società svilupperanno progetti di ricerca e sviluppo nel campo della riduzione delle emissioni di CO2 e dell'economia circolare. Il memorandum è stato firmato ad Abu Dhabi dall’amministratore delegato di Adnoc, Sultan Ahmed al Jaber, e dall’Ad di Eni Claudio Descalzi. Secondo quanto riferisce Eni, l'accordo prevede inoltre lo studio di processi e tecnologie in tema di economia circolare applicabili al business. "Questo Memorandum dimostra il forte impegno di Eni nel rafforzare la partnership con un importante player come Adnoc, così da creare un notevole impatto positivo lungo tutta la nostra catena di valore”, ha dichiarato Descalzi. “Le società collaboreranno per conseguire nuove soluzioni a medio termine con lo scopo di guidare la transizione energetica in linea con la strategia di decarbonizzazione di Eni, che mira al raggiungimento di zero emissioni nette nel settore upstream entro il 2030, e con gli obiettivi di sostenibilità recentemente annunciati da Adnoc”, ha aggiunto l’Ad di Eni. “Una collaborazione a tutto campo che rinsalderà ulteriormente l'alleanza tra le due società disegnando traiettorie tecnologiche per l'evoluzione e la trasformazione dei business, upstream e downstream", ha concluso Descalzi. Da parte sua Al Jaber, ha dichiarato: "Siamo lieti di firmare questo accordo strategico che consolida le nostre partnership di successo con Eni lungo tutta la catena del valore. È importante evidenziare che l'accordo sottolinea l'approccio mirato di Adnoc verso le partnership ad alto valore aggiunto, che ci permettono di valorizzare al massimo le risorse petrolifere di Abu Dhabi, coerentemente con la nostra strategia di smart growth al 2030. Siamo davvero impazienti di realizzare questo accordo che porterà notevoli benefici sia a Eni sia ad Adnoc, poiché offrirà a entrambi svariate opportunità di crescita sostenibile". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE