IRAQ

 
 
 

Iraq: Stato islamico attacca Peshmerga, due militanti curdi uccisi

Baghdad, 08 apr 09:49 - (Agenzia Nova) - Due combattenti curdi Peshmerga hanno perso la vita in un attacco avvenuto ieri nel nord dell’Iraq ad opera dello Stato islamico. Lo riferisce il portale curdo “Rudaw”. I due uomini sono stati attaccati ieri sera da cecchini del gruppo jihadista nel distretto di Karmyan, come confermato dal comandante locale dei Peshmerga, Irfan Hama Khan. Nel 2014, l’Iraq è stato travolto dall'ascesa dello Stato islamico, che per tre anni ha occupato vaste porzioni di territorio. Da allora, l'esercito iracheno ha combattuto con successo contro lo Stato islamico, con l’aiuto della Coalizione internazionale guidata dagli Usa. Nel 2017 è stata conquistata Mosul, principale roccaforte dello Stato islamico in Iraq. Dopo la sconfitta militare dell’autoproclamato califfato, annunciata ufficialmente il 9 dicembre 2017 dal governo di Baghdad, permangono, tuttavia, alcune cellule dell’organizzazione terroristica in diverse zone dell’Iraq, prevalentemente nelle regioni a forte incidenza sunnita. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE