CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Cina: Wuhan, 7.119 passeggeri hanno lasciato la città in aereo nella prima giornata di apertura (2)

Pechino, 09 apr 09:21 - (Agenzia Nova) - La città di Wuhan, capitale della provincia di Hubei focolaio ella pandemia di Covid-19, è ritornata ieri alla normalità dopo 76 giorni di isolamento, quando il 23 gennaio scorso era stata oggetto di blocco totale e isolamento dal resto della Cina e del mondo. Alla stazione ferroviaria di Wuchang, un totale di 442 passeggeri sono saliti sul primo treno K81 oggi, diretto a Canton. Le autorità ferroviarie hanno richiesto ai passeggeri di presentare codici sanitari e di controllare la temperatura corporea all'ingresso delle stazioni, oltre a indossare mascherine per ridurre i rischi di infezione. "Negli ultimi due mesi abbiamo effettuato la manutenzione e la disinfezione quotidiana sui treni ad alta velocità per prepararci alla ripresa dell'attività", ha affermato un dipendente della China Railway Wuhan Bureau Group. La compagnia gestisce un sito di manutenzione e parcheggio di treni ad alta velocità dove sono state parcheggiate più di 100 unità elettriche multiple (Emu) da quando la città è stata chiusa. Prima del blocco, l'hub effettuava la manutenzione di un solo treno veloce al giorno, secondo il dipendente. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE