GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Giappone: flussi turistici in calo per il quarto mese consecutivo a gennaio (6)

Tokyo, 20 feb 05:51 - (Agenzia Nova) - L’indice core dei prezzi al consumo del Giappone è aumentato a dicembre 2019 rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, mantenendosi però ancora al di sotto dell’obiettivo ufficiale del 2 per cento definito dalla Banca del Giappone (Boj). L’indice, che include i prezzi del petrolio, ma esclude alcune voci particolarmente volatili, come i prezzi del pesce fresco, ha segnato a dicembre un rialzo dello 0,7 per cento su base annua, secondo i dati pubblicati il 19 febbraio dal governo giapponese. Il dato, in linea con le previsioni degli economisti, riflette soprattutto l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto scattato in Giappone lo scorso ottobre. A novembre il tasso di inflazione era stato dello 0,5 per cento. Ieri la Boj ha rivisto al ribasso le previsioni sull’andamento dei prezzi al consumo, pur avendo rivisto al rialzo le previsioni di crescita dell’economia giapponese per l’anno fiscale a venire. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE