USA

 
 
 

Usa: ex consigliere presidenziale Bolton accusa Casa Bianca di voler "censurare" il suo libro

New York, 18 feb 14:52 - (Agenzia Nova) - John Bolton, ex consigliere per la sicurezza nazionale del presidente Usa Donald Trump, ha attaccato la Casa Bianca con l'accusa di voler "censurare" il manoscritto del suo libro in uscita. Si tratta del primo commento pubblico di Bolton dopo la fine del processo di impeachment che ha visto l'assoluzione di Trump.L'ex consigliere presidenziale ha poi aggiunto che non ha alcuna certezza che il pubblico avrà mai l'opportunità di leggere quello che ha descritto come il suo "sforzo per scrivere la storia". Bolton, che ha lasciato il suo lavoro lo scorso settembre in seguito a alcuni disaccordi politici con il presidente Usa, ha parlato a un evento presso la Duke University: tuttavia non ha voluto rivelare altri dettagli sul suo libro, che attualmente è in fase di revisione da parte della Casa Bianca. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE