TERRORISMO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Terrorismo: Nigeria, uccisi 19 jihadisti in offensiva regionale contro Boko Haram (3)

Abuja, 08 apr 11:22 - (Agenzia Nova) - Per contrastare i gruppi jihadisti nell’area, nel 2015 i governi della regione hanno istituito la Forza multinazionale congiunta (Mmf), una coalizione militare regionale impiegata nell’area del lago Ciad con l'aiuto di comitati di vigilanza composti da abitanti locali. L’offensiva di Boko Haram è iniziata nel 2009 e da allora si è allargata anche ad altri paesi del bacino del lago Ciad. Secondo stime governative, dal 2009 ad oggi gli attacchi del gruppo terroristico in Nigeria hanno provocato oltre 30 mila vittime e costretto circa 2,6 milioni di persone ad abbandonare le loro abitazioni. Nonostante la contro-offensiva lanciata dalle forze militari della regione il gruppo continua a condurre attacchi, prendendo di mira soprattutto i civili. Il duplice attacco sferrato da Boko Haram in Ciad e in Nigeria ha inflitto un duro colpo alla risposta regionale al terrorismo nel Sahel. Nella notte fra domenica e lunedì scorsi almeno 92 militari del Ciad sono morti in un attacco condotto da militanti di Boko Haram nella località di Boma, nella regione del lago Ciad, al confine con Niger e Nigeria. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE